9 dicembre 2010

Walk more drive less: dalla Cina un invito creativo al rispetto della Terra

Bookmark and Share

L’idea artistica della fondazione per la protezione ambientale cinese ha vinto il Grand Prix dei Green Awards 

 

Walk more drive less: dalla Cina un invito creativo al rispetto della Terra

Come abitanti della Terra ci rendiamo spesso, magari inconsapevolmente o ingenuamente, responsabili di azioni che la possono danneggiare. Sono piccole azioni che riguardano la vita di tutti i giorni, come dimenticarsi l’interruttore della luce acceso, rinunciare ad un corretto smaltimento dei rifiuti o abbandonarsi alla comodità di uno spostamento in macchina anche quando potremmo concederci una bella, sana e pulita camminata.

 Ma noi, abitanti della Terra, sappiamo essere anche intelligenti e creativi, capaci di inventare soluzioni innovative e divertenti per ricordare a noi stessi e al prossimo che una condotta eco-compatibile è più semplice di quanto si possa credere. Come non giudicare positivamente, ad esempio, il progetto Walk more drive less, ideato dalla Cina Environmental Protection Foundation e vincitore del primo premio del Grand Prix dei Green Awards.

 Walk more drive less è un felice esempio di come l’arte possa stimolare la riflessione delle persone e modificare il loro comportamento. Sull’asfalto di sette passaggi pedonali di Shanghai sono stati applicati degli enormi poster rappresentanti degli alberi privi di foglie. Ogni pedone passando sopra i poster si sporca leggermente le suole delle scarpe con della vernice verde, lasciando in seguito delle impronte simili a foglie. Il concetto è semplice e potente: scegliendo di camminare ognuno di noi regala delle foglie verdi ad un albero!

A Shanghai la campagna ha ottenuto un grande successo: bel 4 milioni di persone hanno passeggiato sui poster dando il loro piccolo contributo al rinverdimento degli alberi illustrati! Un’esperienza che vorremmo vedere replicata sulle strade delle nostre città e che dimostra, ancora una volta, come l’amore per l’ambiente dei cittàdini sia sempre pronto a spuntare…proprio come le foglie di un bell’albero verde!

Articolo tratto da blog.casase.it 

Primo piano
Le autostrade solari di Mans ThamLe autostrade solari di Mans Tham

Un progetto dell'architetto svedese vuole rendere le superstrade centrali energetiche

I nuovi file .wwf: un pdf che non si stampaI nuovi file .wwf: un pdf che non si stampa

Il WWF lancia il proprio formato elettronico “verde” che, per cercare di ridurre le quantità di rifiuti cartacei creati negli uffici di tutto il mondo, non può essere stampato 

Pannelli solari nel Sahara per dare energia a mezzo mondoPannelli solari nel Sahara per dare energia a mezzo mondo

Nel deserto abbondano la sabbia e il sole: un ottimo posto per costruire centrali solari e soddisfare il 50% del fabbisogno energetico mondiale 

Auto elettriche, Milano diventa più greenAuto elettriche, Milano diventa più green

Nei prossimi mesi verranno installate in città venti colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici, e compariranno le prime auto elettriche nella flotta di GuidaMi 

Walk more drive less: dalla Cina un invito creativo al rispetto della TerraWalk more drive less: dalla Cina un invito creativo al rispetto della Terra

L’idea artistica della fondazione per la protezione ambientale cinese ha vinto il Grand Prix dei Green Awards 

 

Google scopre mega giacimento geotermico in VirginiaGoogle scopre mega giacimento geotermico in Virginia

Google continua ad investire nelle energie rinnovabili alternative ai combustibili fossili, ottenendo risultati sopra le aspettative

L’Università Cattolica  e gli incentivi alla mobilità sostenibileL’Università Cattolica e gli incentivi alla mobilità sostenibile

La Cattolica di Milano si schiera in difesa dell’ambiente, offrendo ai propi studenti un ampia scelta di proposte per muoversi in città in modo ecosostenibile

MX Group SnailMX Group Snail

MX Grouppresenta Snail: innovativa pensilina che consente la produzione di energia solare

Hire Electric ha installato la più grande stazione di ricarica ad energia solare di WashingtonHire Electric ha installato la più grande stazione di ricarica ad energia solare di Washington

Questa settimana la General Motors ha pubblicato un video tour della stazione di ricarica appena istallata a Richland, della potenza di 170 Kw/h

Enel e Citroën, nuova intesa per promuovere l’auto elettrica in ItaliaEnel e Citroën, nuova intesa per promuovere l’auto elettrica in Italia

Le due compagnie hanno siglato ieri un importante accordo commerciale per promuovere la mobilità elettrica sul tutto il territorio italiano con servizi di “home station” e una mappatura dedicata dei costi di utilizzo delle vetture elettriche per tutta la durata del contratto di noleggio

Pagina:

Car pooling Tandemobility
Per informazioni:

Chiama il + 39 02 700 251
o manda una mail a info@imginternet.com
o vai al nostro blog o seguici su Twitter


logo Imginternet
Visualizza: Mobile
Esegui ricerca