22 novembre 2010

Il Ministero dello Sviluppo economico boccia le trivellazioni nel Canale di Sicilia

Bookmark and Share

Il Ministero per lo Sviluppo Economico dice il primo no alle trivellazioni off shore di petrolio e gas. Si tratta di una istanza presentata dalla società Petroceltic, che avrebbe voluto trivellare il fondo del Canale di Sicilia

Il Ministero dello Sviluppo economico boccia le trivellazioni nel Canale di Sicilia

Tra le motivazioni del rigetto, il Ministero ha preso in considerazione una nota diffusa dalla Regione Sicilia alcuni mesi fa, in seguito ad alcuni incontri con un ristretto numero di sindaci della costa sud dell’isola, nella quale si esprimeva la netta contrarietà al rilascio di nuove autorizzazioni per le piattaforme petrolifere.

Ha preso la palla al balzo e festeggia il neo assessore regionale siciliano al Territorio e ambiente Gianmaria Sparma che parla di un successo della Regione:

Il rigetto dell’istanza da parte del ministero ponendo tra i motivi ostativi la nota della Regione Siciliana, è la conferma che il governo regionale aveva ben individuato ed evidenziato la problematica legata alle trivellazioni off-shore approvando una delibera, nello scorso mese di luglio, che esprimeva una chiara e netta contrarietà al rilascio dei permessi di ricerca nel territorio siciliano

E’ utile ricordare che dalle trivellazioni off shore la Regione Sicilia non prende neanche un centesimo di royalties mentre qualcosa guadagna da quelle su terra ferma, che non disdegna. Qualche tempo fa il governatore Raffaele Lombardo arrivò a dire che era contrario alle trivellazioni in mare perché sono “pagate due lire”.

Petroceltic, per chi non lo ricorda, è la stessa azienda che ha proposto anche di trivellare il fondale di fronte le isole Tremiti in Puglia.

Articolo tratto da  ecoblog.it

Primo piano
Foreste a rotoli, la guida di Greenpeace ai prodotti di carta amici degli alberiForeste a rotoli, la guida di Greenpeace ai prodotti di carta amici degli alberi

Scegliere le marche di tovaglioli, di fazzoletti di carta e di carta igienica amiche degli alberi, sarà più facile grazie alla guida stilata da Greenpeace dal titolo che è tutto un programma

Samsung Young Design Award 2010, i vincitoriSamsung Young Design Award 2010, i vincitori

Il tema del concorso era “Rendere la sostenibilità divertente con i prodotti digitali”, con il dichiarato obiettivo di pensare a dispositivi digitali che mirassero a migliorare e rendere sostenibili le attività quotidiane, sia individuali che collettive

Abu Dhabi, nasce la prima città ecologica del desertoAbu Dhabi, nasce la prima città ecologica del deserto

Masdar, la prima città a impatto zero occuperà un’area di 6 km quadrati e sarà in grado di ospitare 50.000 abitanti

A bordo di un’auto elettrica dall’Alaska in ArgentinaA bordo di un’auto elettrica dall’Alaska in Argentina

Ventisei mila chilometri da un polo all’altro del pianeta senza inquinare: si realizza così l’idea dei ricercatori dell’Imperial College of London

Biometano: un’energia rinnovabile ancora trascurataBiometano: un’energia rinnovabile ancora trascurata

Legambiente propone di dare finalmente concretezza alla valorizzazione della risorsa biogas per la generazione di elettricità e calore, nonché per produrre biometano da immettere nella rete gas e da utilizzare come biocarburante

Il Ministero dello Sviluppo economico boccia le trivellazioni nel Canale di SiciliaIl Ministero dello Sviluppo economico boccia le trivellazioni nel Canale di Sicilia

Il Ministero per lo Sviluppo Economico dice il primo no alle trivellazioni off shore di petrolio e gas. Si tratta di una istanza presentata dalla società Petroceltic, che avrebbe voluto trivellare il fondo del Canale di Sicilia

Copenaghen: “cittadini più sicuri in bicicletta che sul divano”Copenaghen: “cittadini più sicuri in bicicletta che sul divano”

La capitale danese cerca di eliminare traffico e inquinamento dalla città con una nuova campagna pubblicitaria 

Giornata Nazionale degli Alberi, grandi attese per il 21 novembreGiornata Nazionale degli Alberi, grandi attese per il 21 novembre

La Giornata Nazionale degli Alberi, istituita dal Consiglio dei ministri per migliorare la qualità dell’aria nelle città e per aumentare la sensibilità dei cittadini alle tematiche ambientali, tra pochi giorni vedrà i suoi frutti

Windstalk: il parco eolico senza turbineWindstalk: il parco eolico senza turbine

Milleduecentotre "non turbine" per rivoluzionare l'eolico

Natale 2010: le consegne dei regali si fanno in bicicletta con i cicloponyNatale 2010: le consegne dei regali si fanno in bicicletta con i ciclopony

Anche a Milano si stanno diffondendo le consegne a corto raggio su due ruote, immuni al traffico ed ecosostenibili

Pagina:

Car pooling Tandemobility
Per informazioni:

Chiama il + 39 02 700 251
o manda una mail a info@imginternet.com
o vai al nostro blog o seguici su Twitter


logo Imginternet
Visualizza: Mobile
Esegui ricerca