14 gennaio 2013

FIAT Likes U

Bookmark and Share

Mobilità sostenibile, formazione, opportunità di lavoro, questa è l’Università che piace

FIAT Likes U

FIAT Likes U, è un progetto a favore delle Università ideato da FIAT e realizzato in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e il Ministero dell’Ambiente, che offre molteplici vantaggi ai circa 280.000 studenti iscritti agli otto atenei coinvolti nell'iniziativa presenti nelle città di Torino, Roma, Milano, Salerno, Parma, Cosenza, Pisa e Catania e che durerà fino a dicembre 2013.

Per la prima volta in Europa, una casa automobilistica si impegna con il mondo dell’Università in un’iniziativa a tutto tondo, concreta, semplice e ricca di opportunità che si sviluppa lungo tre linee guida: Mobilità, Studio e Lavoro.
Alla base del progetto c’è la volontà di Fiat di rispondere ai bisogni concreti della mobilità quotidiana dei giovani, una mobilità sempre più attenta ai temi ambientali ed economici. Infatti, i ragazzi pongono la massima attenzione alla riduzione dell’impatto ambientale e, allo stesso tempo, chiedono vetture con bassi consumi e costi di gestione contenuti, oltre che prezzi adeguati alle loro capacità di spesa e formule d’acquisto adatte.

Ma come dice il nome, FIAT Likes U è qualcosa di più, è un investimento sull’Università che piace a Fiat, è un modo nuovo per dire “io credo in te” a tutti quegli studenti che si impegnano oggi per rendere migliore il domani. Per il brand si tratta di un investimento garantito, soprattutto in questo momento di instabilità economica, perché “merito” e “saper fare” sono valori concreti che in qualunque Paese rappresentano un “bene rifugio” indipendente dalle fluttuazioni di mercato. Non a caso, il brand pensa di estendere l’iniziativa ad altri Atenei italiani e, attraverso il circuito Erasmus , di aprire un dialogo con le Università europee interessate.
Partner dell’iniziativa sono ESN, U.media e IoGuido.
In dettaglio le opportunità FIAT Likes U:

  • Servizio di car sharing completamente gratuito per gli studenti di 8 atenei italiani
  • Fiat Ambassador, 2.000 euro per i gestori del servizio e per i due migliori un'auto in comodato d'uso
  • 8 borse di studio da 5.000 euro e 8 stage retribuiti in azienda
  • 8 Lectio magistralis con i designer, gli ingegneri e i manager Fiat
  • eco:Drive: al guidatore più virtuoso una Fiat in comodato d’uso
  • Per l’esclusivo car sharing sono state scelte le nuove Fiat 500L e Fiat Panda
  • L’innovazione tecnologica al servizio dei giovani automobilisti
  • Per i laureati con 110 o 110 lode un finanziamento a tasso 0 sull’intera gamma Fiat

 

fonte

Speciale motori
FIAT Likes UFIAT Likes U

Mobilità sostenibile, formazione, opportunità di lavoro, questa è l’Università che piace

eCRP 1.4eCRP 1.4

la moto elettrica italiana del 2011

BMI SmartTruckBMI SmartTruck

Kit aerodinamico per diminuire consumi ed emissioni dei camion dal 7 al 12%

OxygenOxygen

CargoScooter, elettrico al 100 per cento, partecipa per la prima volta all’Eicma e diventa protagonista del padiglione “Green” dedicato alla mobilità sostenibile

Myers Duo conceptMyers Duo concept

Dagli USA un'auto elettrica a tre ruote omologata come motociclo

Nissan Esflow ConceptNissan Esflow Concept

Nissan presenta al salone di Ginevra la Esflow, prototipo di sportiva elettrica che porta la tecnologia della Nissan Leaf nelle auto dedicate al piacere di guida puro

 

Mitsuoka Himiko electricMitsuoka Himiko electric

La bizzarra Mitsuoka Himiko, curiosa vettura giapponese derivata dalla Mazda MX-5, è stata presentata in una variante elettrica, capace di macinare più di 500 km con una sola carica

 

O2 Pursuit conceptO2 Pursuit concept

Moto ad aria compressa snella, leggera e in materiali riciclati

Volkswagen XL1 ConceptVolkswagen XL1 Concept

Al Qatar Motor Show Volkswagen presenta il prototipo XL1 Concept capace di un consumo medio di appena 0.9 litri/100 km con emissioni di CO2 di appena 24g/km
 

Project7 X01Project7 X01

Dal belgio un progetto elettrico per il prossimo campionato TTXGP

Pagina:

Car pooling Tandemobility
Per informazioni:

Chiama il + 39 02 700 251
o manda una mail a info@imginternet.com
o vai al nostro blog o seguici su Twitter


logo Imginternet
Visualizza: Mobile
Esegui ricerca