11 novembre 2010

Soladey J3X

Bookmark and Share

Arriva dal Giappone lo spazzolino solare che non ha bisogno di dentifricio

Soladey J3X

Il professore emerito in odontoiatria dottor Kunio Komiyama e il suo collega Dr. Gerry Uswak dell’Università di Saskatchewan in Canada sono alla ricerca di 120 ragazzi volontari disposti a spazzolarsi i denti con un prototipo di spazzolino alimentato solo da un piccolo pannello solare come quello di una calcolatrice, e a sottoporsi a qualche controllo extra sulla fatidica poltrona.

Il produttore, l’azienda giapponese Shiken, si avvale dei ricercatori per la verifica dell’efficacia dell’ausilio igienico, che oltre a ricavare la sua energia senza le odiose batterie, è in grado di innescare una benefica reazione chimica nella bocca, che si traduce nell’eliminazione dei batteri e della placca dentaria, presumibilmente in maniera più efficace ed ecologica di uno spazzolino tradizionale.

Il primo modello progettato, che è stato descritto 15 anni fa sul Journal of Clinical Periodontology, contiene una bacchetta di biossido di titanio nella testina, proprio sotto la setole di nylon e funziona quando la luce colpisce la barretta umida, rilasciando elettroni che reagiscono con gli ioni acidi presenti nel cavo orale, contribuendo a rompere lo strato di placca. Sono pronto a scommettere che l’idea gli è venuta testando la carica di una batteria con la lingua!

Il nuovo modello di Komiyam, il Soladey J3X, consente di raddoppiare l’azione chimica dirompente rispetto a quello originale. Dalla base sporge un pannello solare, che trasmette gli elettroni verso l’alto dello spazzolino attraverso un semplice conduttore.

Pur non funzionando al buio, in laboratorio ha dimostrato di avere la meglio contro culture dei batteri tipici di questo problema, osservandone la completa distruzione.

Alla conferenza annuale FDI World Dental di Dubai lo scorso mese, il progetto del team ha ricevuto il primo premio tra 170 candidati, attestando la fiducia e il merito scientifico per il rivoluzionario spazzolino di Komiyama.

Prodotti di consumo
Apollo UmeoxApollo Umeox

Cellulari ecologici, anche Android avrà il suo telefono solare

KDDI biblio LeafKDDI biblio Leaf

Sta per arrivare del Giappone il primo e-book reader dotato di pannello solare per incrementarne l'autonomia

Casio OceanusCasio Oceanus

Il nuovo orologio ad energia solare è stato eletto prodotto eco dell’anno

Pannelli solari flessibili per ogni esigenzaPannelli solari flessibili per ogni esigenza

Si tratta di pannelli solari di nuova generazione che abbinano efficienza a flessibilità e leggerezza, espandendo le possibilità di utilizzo dell’energia solare 

PM1005 EcoPM1005 Eco

Il nuovo cellulare ad energia solare lanciato da PosteMobile 

Stirling racerStirling racer

Il modellino ad energia elettrica ottenuta grazie al ciclo di Stirling

Nokero N200Nokero N200

L’azienda asiatica ha sviluppato  una  lampadina ad energia solare ancora più potente e longeva

Ioxus Hybrid CapacitorIoxus Hybrid Capacitor

L’azienda americana sta per mettere in commercio delle batterie rivoluzionarie che si ricaricano in meno di due minuti

Soladey J3XSoladey J3X

Arriva dal Giappone lo spazzolino solare che non ha bisogno di dentifricio

Freeloader ProFreeloader Pro

Caricatore multiuso ad energia solare compatto ed elegante 

Pagina:

Car pooling Tandemobility
Per informazioni:

Chiama il + 39 02 700 251
o manda una mail a info@imginternet.com
o vai al nostro blog o seguici su Twitter


logo Imginternet
Visualizza: Mobile
Esegui ricerca